domenica 17 marzo 2013

Quando l'arte orientale incontra la maestria di Torre del Greco

 [The text is only in italian]

Ciao a tutti ^-^
Quest'oggi, presentandovi una delle mie new entries, ne approfitto per raccontarvi alcune cose su un brand che ho molto a cuore, e di cui sentirete spesso (e avete già sentito) parlare sul mio blog.
Il nome del marchio in questione è quello di Modula Gioielli, ovvero una giovane azienda fondata nel 2007 dall'incontro di un gruppo di amici, i quali hanno in comune principalmente una cosa:
l'arte del gioiello.
Anzi, io aggiungerei nel loro caso, l'eccellenza per l'arte del gioiello, poiché pura arte scorre nelle loro vene.

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/190317_181724875204834_4393896_n.jpg

I maestri incisori di Modula creano monili in maniera completamente artigianale; hanno fatto delle mani il loro principale mezzo di lavoro, riuscendo a proporre sul mercato mondiale, delle vere opere d'arte pronte per essere indossate.
Quella di Modula è, oltre che un'attività lavorativa, una passione di famiglia, trasmessa di generazione in generazione fino ai giorni nostri, e che sicuramente continuerà ad essere tramandata.
La loro specializzazione consiste nella lavorazione del cammeo, ricavato dai gusci di due conchiglie in particolare: la Cypraecassis Rufa di colore avorio/arancio, pescata prevalentemente sulle coste del Madagascar, e la Cassis Madagascariensis di colore bianco/bruno, pescata in tutto il bacino caraibico.
Altre incisioni vengono applicate anche su corallo, madreperla, tuchese, avorio ed altri tipi di pietre dure.
Da come avete potuto vedere in questo post, Modula propone diverse tipologie di cammei che escono fuori dai classici schemi vittoriani, puntando su diversi temi, quali fantasy (i miei preferiti in assoluto!!!), temi figurativi, vegetali, animali, geometrici, e molto altro ancora.

Aldilà dei cammei, l'azienda crea anche gioielli di diverso tipo con coralli e pietre dure o semipreziose, oltre che alcune linee di forte ispirazione orientale, come il mio gioiello, disponibile in un numero limitato di pezzi.
Orientale perchè questo anello è stato realizzato con un netsuke, piccola scultura decorativa atta a fissare la scatoletta delle medicine, quella del tabacco o l'astuccio della pipa alla cintura del kimono (clic qui per conoscerne l'affascinante storia), proveniente dal Giappone, con cui Modula ha collaborato; oggetto quindi decontestualizzato dal suo tradizionale e specifico uso, per essere montato su di un anello dal gambo in argento dorato, progettato dal Maestro Ciro Mazza.


Dopo questa lunga introduzione :), vi lascio alle foto del mio anello, che oramai sarete curiosi di vedere =).

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/1.jpg
Netsuke elefantino in avorio di mammut montato su gambo in argento galvanica oro.

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/2.jpg 

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/3.jpg

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/4.jpg 

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/5.jpg

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/6.jpg 
I due fori del netsuke, dove normalmente viene introdotto il cordino.

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/7.jpg

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/8.jpg 

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/9.jpg

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/10.jpg http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/11.jpg 

http://digilander.libero.it/paola80rossi/Anello%20Modula/12.jpg

(All photos are taken by me, do not use them without my explicit permission. Legal steps will be taken.)

Vi piace? A me fa impazzire, l'elefantino è scolpito alla perfezione e trovo sia molto espressivo :).

L'anello è stato acquistato presso il negozio "Le pietre incantate di Lidia" in via Fiasella civ. 11R (traversa di via xx Settembre) dove, se foste interessati, potrete trovare altri due bellissimi oggetti realizzati con dei netsuke favolosi: un anello rappresentante il Cane di Fo (altrimenti chiamato Drago di Buddah, un drago-cane che porta, secondo la tradizione, prosperità, salute e ricchezza) ed un pendente con delle dolcissime tartarughine.

Potete seguire Lidia sulla sua pagina Facebook ufficiale.

Modula, invece, sta rinnovando la sua area web, ma quanto prima vi darò notizie.

Attendo i vostri pareri e nel mentre vi auguro un buon proseguimento di giornata, qui piove, uff :(.

Vale

17 commenti:

Francesca ha detto...

Non tu sfugge nulla Vale ^_^

Ottimo lavoro, come sempre!

baci super big

Madama Doré ha detto...

E' un amore questo anello, mi piace moltissimo!!

Sabry ha detto...

che carinoooo! è incantevole!!!!!!!!

Lauren V ha detto...

ma è dolcissimo questo anellino *_*

Lauren V.
http://modecontemporanee.blogspot.it
facebook page

Valeria D'Esposito ha detto...

Stupendo Vale, apprezzo molto il tuo gusto per il classico e per la vera arte. Un bacio

Coco e l'Istrione Blog

Coco Du Trocadèro su Facebook

Alison Chan ha detto...

Nice!!

Alisonous✿

Valentina ha detto...

Grazie dolcissima Fra :-*!

Madame Doré e Sabry, grazie!!! :)

Lauren V, anche secondo me è dolcissimo, ha un musetto teneroso *-*!

Grazie Vale, :-*****!

Thank you Alison =).

Rosa C. ha detto...

Meravigliosi!
Chocolate Rose Style

Bbonton ha detto...

Bellissimo! E' una scultura perfetta in miniatura. Riesci sempre a stupirmi!

Buona serata!
Barbara

http://www.bbonton.it

MaryP ha detto...

Non li conoscevo!! Adorabile questo anello ... Lo voglio anche io!!

XoXo

Mary

New Poat-> http://www.modidimoda-mapi.blogspot.it/2013/03/quellabito-che-il-tempo-non-ha-perdonato.html

GiuliRose ha detto...

ma quanta tenerezza in questo anello!! <3 *.*


a presto!

www.nuagerose.com

shoegal ha detto...

L'elefantino è perfetto, ha una faccina deliziosa, ma sono contraria all'utilizzo dell'avorio, peccato perché l'idea è fighissima!

Valentina ha detto...

Grazie Barbi :), ne sono entusiasta :-*!

Grazie Mary :)))!!!

Vero GiuliRose?! :-)

Shoegal, è avorio di mammmut, di conseguenza avorio fossile ^-^.

Issa Tchieu ha detto...

well carved elephant ring! <3

Issa x
NEW POST | VARSITY JACKET

A lezione di bon ton ha detto...

Sono piccoli, sono sculture in miniatura, sono opere d’arte. Sono i netsuke. In origine era un oggetto d'uso quotidiano, un accessorio che, nel corso degli anni, diventa moda e si fa sempre più raffinato. Grazie a Modula Gioielli è diventato un piccolo capolavoro da esibire, sempre, sulle nostre dita. Collezione straordinaria per la presenza di un vero e proprio mondo in miniatura, composto da autentici capolavori scolpiti, che offre un osservatorio speciale per intravedere e conoscere la millenaria cultura giapponese. Risultato: autentiche meraviglie in miniatura, capaci di raccontare il connubio tra la bellezza dell'Oriente e l'arte del gioiello dei maestri incisori di Modula, vere opere d'arte pronte per essere indossate.
Bravissima Vale, i tuoi post e le tue scelte, accuratamente ricercate, sono sempre una meraviglia!
Un forte abbraccio da Tiziana di www.alezionedibonton.blogspot.it

Valentina ha detto...

Thank you Issa!!! :-*

Tizi, i tuoi commenti mi lusingano sempre. Un bacio grande!!!

BaiLing ha detto...

Amica è stupendo!
E chissà che belle che sono quelle scatolette preziose da appendere alla cintura del kimono...
Un bacione cara e buona giornata :-***

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...